Opere Pittoriche e Arti Figurative: Carmelo Mazzù Pittore

Opere intrise di Sacralità e Potenza Evocativa

4.3/5 di voti (110 voti)

Un'innata passione per le arti figurative hanno condotto Carmelo Mazzù, pittore autodidatta di Messina, a sperimentare e padroneggiare diverse tecniche pittoriche che ne hanno dimostrato la versatilità. Affronta in maniera mirabile con le sue opere pittoriche temi come la Sacralità e la Potenza evocatica della luce.

 

Opere pittoriche che evocano l'elegante gestualità: Arte della Tavolozza e Sacralità in Pittura a Messina

Pittore animato da un'intensa ispirazione religiosa, Carmelo Mazzù nasce nel 1980 a Messina, luogo in cui ha assecondato la propria inclinazione artistica e sperimentato fin da giovane numerose tecniche pittoriche. "La dote di questo pittore - come dichiarato da stimati storici dell'Arte come Stefania Bison - è di sapere utilizzare in modo significante l'arte della tavolozza", affrontando "la sacralità dei soggetti con indubbio talento [...]. La sua pittura è di elegante gestualità e il dialogo cromatico è vibrante e ben concertato".

 

Carboncino, Acquerello, Gessetti, Acrilici e Olio su tela: Mazzù è il Pittore dalle mille tecniche pittoriche

L'Arte della Tavolozza è una vera e propria vocazione per il Pittore Carmelo Mazzù che ha sperimentato una grande varietà di tecniche pittoriche, dimostrando una grande versatilità e apertura a sperimentazioni. Tecniche avanguardistiche come l'aerografia si aggiungono alla padronanza delle tecniche tradizionali. Realistici effetti di luce e profondità caratterizzano la maggior parte delle sue opere, che traggono ispirazione dal contatto diretto tra la sua anima e la sua sensibilità spirituale.

 

Dipinti che si distinguono per colore, luminosità e profondità: il Pittore che racconta il sacro in modo personale

Le opere pittoriche di Carmelo Mazzù trasmettono messaggi di vita, speranza, forza e numerosi spunti di riflessione, raccontati utilizzando simbolismi ed elementi figurativi che comunicano sia a livello metafisico che reale. Il risultato è il raggiungimento di una coerenza narrativa che corre sul binario della tecnica quanto su quello dei contenuti. Ha preso parte a numerose mostre pittoriche collettive e ha partecipato al prestigioso Concorso di Pittura "Antonello da Messina" che gli è valso il Primo Premio più il Premio Giuria. Palazzo Zanca e Palazzo dei Leoni sono altri luoghi istituzionali di grande rilievo della città di Messina dove il Pittore Carmelo Mazzù ha avuto modo di far apprezzare la sua arte pittorica.

 

La prima Mostra Personale a Messina: "I Colori dell'Anima" e la svolta Artistica

Nel 2015 la vocazione artistica di Carmelo Mazzù si manifesta a pieno nella sua prima Mostra Pittorica Personale che ha avuto luogo a Palazzo dei Leoni. Qui l'esposizione di 26 opere gli ha consentito di far conoscere il suo talento e la sua profonda ispirazione a una platea ancora maggiore di ammiratori e committenti. E ancora, numerose altre mostre collettive testimoniano la sua inesauribile vena creativa che trova spazio presso location d'eccezione, come il Monte di Pietà a Messina, dove espone "La Passione di Cristo". Sacralità, colori vibranti, sensibilità spirituale e grande realismo, sono solo alcuni dei tratti distintivi che caratterizzano la grande produzione artistica di questo pittore.

Indirizzo

  • Indirizzo: Via Rosso da Messina, 56
  • Città: Messina
  • CAP: 98147
  • Provincia: ME
  • Regione: Sicilia
  • Paese: Italia

Contatti


Copyright © 2019 TrovaWeb srl - Via Ansaldo Patti, 26 - 98121 Messina (ME) - Italia
Capitale sociale € 10.000,00 i.v. - P. Iva 03553530837 C.F. - REA 245342
Iscrizione alla Sezione Speciale Startup 02/04/2019
PEC: trovaweb@pec.it